La ginnastica ipopressiva ha importanti benefici combinando tecniche di ginnastica posturale e di tonificazione dei muscoli del pavimento pelvico risultando preziosa da un punto di vista meramente estetico; i classici esercizi pensati per tonificare la massa muscolare addominale, infatti, favoriscono una certa prominenza dell’addome (proprio perché cresce la massa muscolare) e questo da un punto di vista estetico potrebbe non essere esattamente auspicabile.

Questa forma di allenamento rappresenta un buon metodo preventivo per un gran numero di ernie (da quelle inguinali a quelle addominali), questo perché, punta ad ottenere un migliore equilibrio funzionale del corpo aiutandoci a migliorare la nostra postura; per lo stesso motivo la ginnastica ipopressiva aiuta a prevenire gli infortuni articolari e muscolari oltre che il senso di pesantezza nelle gambe (causato a sua volta dall’accumulo di liquidi nelle stesse).

La ginnastica ipopressiva permette di migliorare la funzionalità dei muscoli del pavimento pelvico, ha quindi un’azione preventiva di carattere più strettamente ginecologico e ci aiuta a contrastare l’incontinenza urinaria e migliora la vascolarizzazione non solo degli arti inferiori ma anche appunto della zona pelvica e del perineo.

dott.ssa Mirella Tess

Ginnastica ipopressiva

Salute e Benessere s.r.l.
Via Stadio n. 36 – 36071 Arzignano (Vi)

mail. info@salutebenessere.vi.it

pec. salutebenesseresrl@legalmail.it

Capitale Sociale € 12.000 iv
P.I. 03137570242 – SDI M5UXCR1 

REA CCIAA VI N. 301670
Autorizzazione 26340 del 22.08.2011
Direttore Sanitario: Dott. Luigi Rancan

privacy policy

aggiornato il 24/10/2020

tel.  0444 478241